Edumall Preloader

Nuove eperienze in implanto-protesi, l’evoluzione ergonomica UNI-Q-MUA

Dott. Roberto Rossi
Last Update 16 Marzo 2022
32 Utenti iscritti

Informazioni sul Corso

Parlando di carico immediato, non possiamo fare a meno di citare il Dr. Paulo Malò che, nel 1993, sviluppò il protocollo clinico All-on-4®, oggi tra i più utilizzati e riconosciuti dalla comunità scientifica.
Questa tecnica, tutt’altro che semplice, presenta alcune criticità oggettive:

  • Ingombro coronale dell’abutment di dimensione eccessiva, che richiede un’osteoplastica distale per rimuovere le interferenze ossee subcrestali;
  • Tempi di inserimento delle componenti MUA lunghi e snervanti, che costringono il paziente ad interminabili ore sulla poltrona;
  • Viti protesiche piccole e strutturalmente deboli;
  • Infiltrato infiammatorio nell’interfaccia impianto-moncone, responsabile spesso di patologie di origine batterica quali mucositi e perimplantiti.

L’impianto monofasico UNI-Q-MUA è stato fin dalla sua introduzione nel 2016, una valida risposta biomeccanica alle difficoltà di approccio chirurgico e protesico della Toronto a carico immediato.

Successivamente perfezionato ed evoluto con Uni-Q-Mua 2.0, oggi l’unico esemplare del suo genere che, con l’innovativo trattamento di superficie 3T Hybrid, le nuove possibili applicazioni chirurgico protesiche differenziate in funzione delle condizioni anatomiche presenti e la semplicità di applicazione, garantisce il successo a lungo termine ed un’estrema solidità meccanica.

Un argomento che verrà approfondito dal Dottor Roberto Rossi durante questo corso gratuito

Argomenti

1 Capitolo1h 2m 33s

Video Webinar

L’evoluzione ergonomica UNI-Q-MUA1:02:33

Docenti / Relatori

Dott. Roberto Rossi

0/5
1 Corso / Webinar
0 Recensioni
32 Iscritti
Visualizza più Informazioni

Scrivi una recensione

l’evoluzione ergonomica UNI-Q-MUA
Gratuito
Level
Tutti i livelli
Durata 1 ora
Contenuti
1 contenuto